TIRAMISÚ

Il tiramisù è uno dei dolci più famosi al mondo, tanto che è la quinta parola della cucina italiana più conosciuta all’estero! Ecco la ricetta proposta da La Cucina di Eli!

PORZIONI

per 6 persone

PREPARAZIONE

20 minuti

RIPOSO

6 ore

INGREDIENTI

  • 4 uova medie
  • 8 cucchiai di zucchero semolato
  • 750 gr mascarpone
  • Caffè 8 tazzine
  • Savoiardi un pacco grande
  • Cacao amaro qb

PREPARAZIONE

Ho preparato la moka di caffè e una volta pronto ho messo il caffè a raffreddare in un piatto fondo.

Ho sbattuto i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi e spumosi (lo zucchero deve praticamente sciogliersi tutto).

Ho montato a neve fermissima i 4 albumi. Ho unito ai tuorli sbattuti il mascarpone mescolando con le fruste elettriche. A questo composto ho unito poi i bianchi montati a neve, un cucchiaio alla volta, incorporandoli delicatamente dal basso verso l’alto.
Ho inzuppato i savoiardi, velocemente per non renderli troppo bagnati, nel caffè e li ho distribuiti sul fondo della mia pirofila. Ho steso un abbondate strato di crema e poi ho continuato con un altro strato di savoiardi, è così via fino ad esaurire gli ingredienti.
L’ho lasciato riposare in frigo per almeno 6 ore. Prima di servirlo ho spolverizzato con del cacao amaro la superficie.

IL CONSIGLIO

L’ideale è preparare il tiramisù per la sera perché il riposo in frigo è fondamentale per ottenere un dolce compatto è perfetto al taglio.

IL TIRAMISÚ: CERTIFICATO PRODOTTO TRADIZIONALE FRIULANO

Veneto e Friuli Venezia Giulia si sono contesi per anni la paternità di questa ricetta, finché nel 2017 il tiramisù è stato certificato come prodotto tradizionale friulano. I documenti storici hanno confermato che la prima versione di questo dolce è stata realizzata a Tolmezzo, al Ristorante Roma. Norma Pielli Del Fabbro lo inserì a menù con il nome di Trancio al Mascarpone, una versione rivisitata del dolce Torino che utilizzava tuorli d’uovo, zucchero, burro, cioccolato fondente, latte e savoiardi inzuppati nell’alkermes o nel marsala.

Leggi il nostro articolo su Sauris: Nel cuore di Sauris, Zahre

Altre ricette

Comments

comments