Borderwine

il salone del vino naturale

Dove assaggiare vini naturali provenienti da Italia, Austria e Slovenia? Solo a Borderwine, il salone del vino naturale giunto alla sua quarta edizione, nella splendida cornice del Monastero di Santa Maria in Valle a Cividale.

BORDERWINE

Abbiamo avuto il piacere di partecipare a Borderwine, l’unico evento dedicato al vino naturale che coinvolge le cantine produttrici provenienti da Italia, Austria e Slovenia, quest’anno giunto alla sua quarta edizione.

Due giornate dedicate al mondo del vino naturale e dell’enogastronomia nella splendida cornice del Monastero di Santa Chiara in Valle, a Cividale, dove si trova anche il Tempietto Longobardo, una delle più importanti opere architettoniche della città.

Leggi il nostro articolo su Cividale e il Tempietto Longobardo

60 cantine, 20 delle quali provenienti da Austria e Slovenia, hanno proposto le loro etichette (rigorosamente naturali) sotto i portici del Monastero. La scelta di certo non mancava: Friulano, Sauvignon, Merlot, Pinot, Traminer, nero d’Avola… interessante anche poter assaggiare qualcosa del sud Italia, giusto per aprire il palato a qualche novità.

Un modo piacevole per trascorrere un pomeriggio di primavera con gli amici e concedersi qualche brindisi, ma non dimentichiamo la proposta gastronomica!

Diversi espositori di prodotti a km 0, ma anche degustazioni della Ciclofocacceria Mamm, l’Alimentare Il Tiglio (ristorante vegano di Moruzzo).

Per gli appassionati o gli “addetti ai lavori” degustazioni, approfondimenti e showcooking, come “Bollicine e caviale”“Il mondo della fermentazione”, “Passione Borgogna” – non solo vino, ma anche ad esempio degustazione di caffè alla brasiliana!

Inoltre, a completare il tutto, performance di danza contemporanea con Martina Tavano e Lucrezia Gabrielli di Arte in Vetrina. Ovviamente… a tema vino!

Oltre che a Vinitaly, non avevamo mai sentito parlare del vino naturale biologico, e a dire il vero non avevamo mai avuto l’occasione di assaggiarlo! Si, lo sappiamo, forse dovremmo vergognarci: ma non si finisce mai di imparare!

Ma cos’è esattamente il vino naturale? 

IL VINO NATURALE

Il vino naturale è il vino realizzato con il minor numero di lavorazioni e interventi sia in vigna sia in cantina. Tutti i vini che partecipano a Borderwine devono infatti rispettare alcuni parametri: la scelta dei terreni, il rispetto della loro biodiversità, l’esclusione di alcun utilizzo di pesticidi, additivi o di manipolazione chimica o fisica.

Una vigna naturale è riconoscibile per la sua biodiversità, che le consente un maggior equilibrio, che a sua volta consente di non utilizzare i pesticidi. Ne deriva un’uva sana, di qualità, un’ottima base per la produzione del vino.

Ogni vino naturale è quindi una completa espressione del suo territorio, del suo vitigno. Una continua scoperta… 

Vuoi scoprirli anche tu?

Visita il loro sito borderwine.eu e resta aggiornato seguendo i loro canali Social:

Facebook → @borderwineitaly

Instagram → @border_wine_italy

In questo modo saprai subito quando si terrà l’edizione del prossimo anno!

 

Potrebbe interessarti anche…

Comments

comments