Cantine Aperte

in Friuli-Venezia Giulia

Cantine Aperte, manifestazione organizzata da Movimento Turismo del Vino, durante la quale è possibile visitare i dietro le quinte di cantine solitamente chiuse al pubblico, degustare i prodotti a km zero e abbinarli ai più caratteristici e gustosi piatti del nostro territorio. Gustalo assieme a noi! 

Il vino in Friuli-Venezia Giulia

L’incredibile varietà paesaggistica del Friuli Venezia Giulia comprende, tra le altre, dolci colline ricoperte da vigneti, interrotti talvolta da piccoli borghi caratteristici. L’esposizione a mezzogiorno permette una viticoltura altamente qualificata: è qui che si producono vini tra i più buoni al mondo. Pinot, Tocai Friulano, Sauvignon, Cabernet, Merlot, Ramandolo, Picolit.

Cantine Aperte

Uno dei momenti migliori per immergersi in questi paesaggi e assaporarli pienamente è in occasione di Cantine Aperte, manifestazione organizzata da Movimento Turismo del Vino, durante la quale è possibile visitare i dietro le quinte di cantine solitamente chiuse al pubblico, degustare i prodotti a km zero e abbinarli ai più caratteristici e gustosi piatti del nostro territorio.

L’evento si svolge ogni anno verso fine maggio, quando la primavera inizia a lasciare spazio all’estate e alle giornate più calde e più lunghe. Il biglietto per le degustazioni costa 7€, e permette l’assaggio dei vini in tutte le cantine aderenti all’iniziativa, con il calice brandizzato dell’evento. Sappiamo che quest’anno il ricavato verrà devoluto all’Unicef, a sostenere la lotta contro la malnutrizione infantile. 

Quest’anno purtroppo non siamo riusciti a partecipare, ma vi raccontiamo le cantine che abbiamo visitato durante Cantine Aperte 2017.

Abbiamo visitato due cantine, Villa Russiz e Rocca Bernarda, la prima nel territorio del Collio (in provincia di Gorizia e a ridosso del confine con la Slovenia), la seconda sui Colli Orientali del Friuli (fascia collinare della provincia di Udine).

Villa Russiz

Villa Russiz si trova a Capriva del Friuli e colpisce immediatamente per il suo aspetto regale e candido, che si staglia sul verde circostante. Degustazione di Tocai Friulano, Cabernet e Prosecco, abbinabili al “Piatto Cantine Aperte”: crudo di San Daniele, cotto Dentesano, formaggio Montasio, kren e mostarda di pere.

Rocca Bernarda

Rocca Bernarda, a Ipplis di Premariacco, è una residenza fortificata del 1500 immersa tra le colline e circondata da un parco. Tra le varie degustazioni abbiamo particolarmente apprezzato il Brut e il Prosecco Extra Dry.

 

Potrebbe interessarti anche…

Comments

comments