Lago Avostanis da Malga Pramosio

bellissima escursione adatta a tutti

Il Lago Avostanis è un meraviglioso laghetto di origine glaciale 1936 metri sul livello del mare, che si trova sopra Paluzza. Raggiungere il lago è semplice, attraverso un sentiero adatto davvero a tutti e dai panorami pazzeschi! Scoprilo assieme a noi!

LAGO AVOSTANIS

Il Lago Avostanis è un laghetto di origine glaciale a 1936 metri sul livello del mare, che si trova sopra Paluzza. Sulle sue acque di un verde intenso si specchia la Creta di Timau.

Qualunque camminata viene ripagata dalla bellezza delle nostre montagne… ma un laghetto in quota ha qualcosa di magico.

Leggi tutti i nostri articoli su sentieri & passeggiate in Friuli Venezia Giulia

IL SENTIERO

Il sentiero per arrivare al Lago Avostanis parte da Malga Pramosio (quota 1521 m) che si trova nel paesino di Timau-Cleulis (frazione di Paluzza).

Malga Pramosio è raggiungibile in auto e dispone di ampi parcheggi, inoltre è punto di ristoro per rifocillarvi al ritorno dopo la sfaticata! La strada per arrivare alla malga, però, è sterrata, quindi vi consigliamo un po’ di attenzione. Tuttavia è fattibile per qualunque tipo di auto!

Da Malga Pramosio il sentiero CAI 402 parte proprio dietro la malga, ma le indicazioni non sono ben visibili dal parcheggio. Dovete proprio andare dietro la malga per vedere i cartelli!

Il sentiero si sviluppa sempre lungo una comoda carrareccia, a tratti addirittura asfaltata. È impossibile sbagliare, e a parte la salita non c’è davvero alcuna difficoltà.

Anche se il sentiero è molto semplice, il panorama è davvero pazzesco! Noi amiamo particolarmente i sentieri aperti (quelli nel bosco non ci piacciono moltissimo) e questo si sviluppa sempre al sole (quindi crema solare e cappellino consigliatissimi!) con vista sulla valle del But, sul Monte Dauda, Monte Rivo e Monte Cucco.

È frequente incontrare marmotte (noi ne abbiamo viste ben 4!) e mucche libere al pascolo.

A circa metà strada incontrerete una casera con una fontanella con acqua potabile dove riempire le borracce (Casera delle Manze). Il sentiero si conclude a Malga Pramosio alta, che si trova proprio di fronte alle sponde del Lago Avostanis. Mettere i piedi nell’acqua è d’obbligo! E… perchè no, anche fare il bagno!

Sentiero e mappa li trovate qui → turismofvg.it 

  • Punto di partenza: Malga Pramosio (quota 1521 m)
  • Punto di arrivo: Lago Avostanis (quota 1936 m)
  • Dislivello in salita: 500 m
  • Quota massima: 1936 m
  • Quota minima: 1521 m
  • Lunghezza: 5,8 km (andata) 5,8 km (ritorno) fino a Sella Avostanis (oltre il lago)
  • Nostri tempi di percorrenza: 2 ore (andata) 1,5 ore (ritorno)
  • Cartografia:Carta Tabacco 1:25000 foglio n. 09 – Alpi Carniche – Carnia Centrale

dislivello in salita

500

METRI

quota massima

1936

METRI

quota minima

1521

METRI

lunghezza

5,8

CHILOMETRI

tempo di percorrenza

2

ORE

DIFFICOLTà

MALGA PRAMOSIO

Rientrati al punto di partenza lungo lo stesso sentiero, abbiamo pranzato in Malga Pramosio. Siamo arrivati verso le 15.00 ma il ristorante era ancora aperto, e abbiamo potuto mangiare con calma senza alcun problema. Abbiamo anche scoperto che era possibile acquistare i panini prima della partenza (che non è mica una brutta idea, se ci pensate!).

Piatto di affettati e formaggi squisiti (lo vedete in foto qui sotto) condiviso tra noi due… poi frico, salsiccia, polenta… formaggio fuso con speck… e a conclusione, yogurt fatto da loro con frutti di bosco. Proprio quello che ci vuole dopo una lunga camminata!

La malga ha anche delle stanze e chi vuole può dormire qui e usarlo come punto di partenza per numerose escursioni (credo però più impegnative).

Unica nota dolente: non è possibile pagare con il bancomat.

Riepilogo

Come arrivare a Malga Pramosio: All’altezza di Timau in Comune di Paluzza (che si trova lungo la strada statale subito dopo Paluzza), prendere a destra (indicazioni Malga Pramosio ) la strada asfaltata che si addentra nella “foresta di Pramosio”. Più in alto diventa una strada sterrata che giunge al parcheggio dell’agriturismo-malga. La strada è percorribile da qualunque auto (noi abbiamo un’utilitaria) ma con la dovuta attenzione!!

Potrebbe interessarti anche…

Comments

comments